Per acquistare la vostra copia è possibile ordinare il libro direttamente dall'autore inviando una e-mail a:
svagito@family-constellation.net - o online da www.amazon.com

bookcover_rol

OSHO TERAPIA


21 terapisti ben note descrivono come il loro lavoro è stato ispirato da un mistico illuminato.

Questo libro parla di una terapia che è collegato alla meditazione, ispirato alla mistica illuminato Osho e la sua visione della vita. Per questa ragione, esso è indicato come ‘Osho terapia’. In questo contesto, La terapia non è solo un metodo per risolvere problemi personali, ma anche prepara e conduce una persona verso la meditazione.

- compilato da Svagito
- varie lingue

→ recensione da Osho Notizie

terapisti internazionali e gli insegnanti condividono le loro intuizioni ed esperienze, showing how their work has been influenced and guided by the vision of the enlightened mystic Osho. This book is a journey through a kaleidoscope of different therapeutic methods aligned around the essential importance of meditation and love for healing and spiritual development.

List of Contributors:

Osho Therapists

1 Anando (Self Love)
2 Anubuddha (Conscious Touch)
3 Shunyo (Osho’s Meditation Methods)
4 Leela (Osho’s Meditative Therapies)
5 Tarika (Conditioning and Counseling)
6 Pratibha (Voicing)
7 Aneesha (Pulsation)
8 Moumina (BodyTypes)
9 Premartha & Svarup (Twice Born: Childhood Deconditioning)
10 Dwari (Born to be a Buddha- Birth Integration)
11 Svagito (The Roots of Love – Family Constellation)
12 Krishnanada/Amana (The Learning Love Approach)
13 Vasumati (Couple Therapy)
14 Devapath (Diamond Breath – the Breath of the Buddhas)
15 Turiya (Sexual Deconditioning & Tantra)
16 Rafia (Inner Man, Inner Woman)
17 Sagarpriya (Masculine/Feminine)
18 Prmananda / Prabodi (Ipnosi)
19 Meera (Terapia d'arte)
20 odiare (Danze sacre)
21 camminare (satori)

Questo libro parla di una terapia che è collegato alla meditazione, ispirato alla mistica illuminato Osho e la sua visione della vita. Per questa ragione, esso è indicato come ‘Osho terapia’. In questo contesto, La terapia non è solo un metodo per risolvere problemi personali, ma anche prepara e conduce una persona verso la meditazione.

La terapia può essere definito come un modo per creare uno stato di benessere all'interno del corpo e della mente, mentre la meditazione porta a uno stato che è oltre la mente. Pace, l'armonia e la realizzazione personale non sono mai completamente possibili all'interno della dimensione della mente, perché la mente per sua natura è un meccanismo di problem-creazione. Se si risolve un problema, creerà inevitabilmente un altro. Se si trova la risposta a una domanda, molte altre domande sorgono.

Questo è il motivo per cui alcuni mistici hanno paragonato la mente ad un albero che viene potata guarniti: si taglia un ramo e in risposta l'albero cresce molti rami al suo posto.

La vera soluzione è fare un passo fuori della dimensione della mente e inserire la dimensione della No Mind in cui il silenzio, peace and bliss are experienced naturally. Meditation techniques are ways to arrive at such a state.

This book presents a way of working in the field of self-development, healing and therapy that has this understanding as its base. So, while different therapeutic methods and styles are being introduced, the core aspect is the same: the fundamental importance of meditation.

The art of living consciously, connected to the present moment, is considered as the best way to live a real, authentic and fulfilled life.

Birth of a New Vision

Therapists and group leaders who present their work in this book have all been profoundly influenced and guided by the enlightened mystic Osho and his vision of bringing eastern methods of meditation together with western therapy techniques. Usano tecniche di meditazione di Osho nel loro terapia lavoro e considerano come un trampolino di lancio verso stati superiori di coscienza.

Nelle parole di Osho:

I miei terapisti non sono solo terapisti, sono meditatori, pure. E la terapia è una cosa superficiale. Può aiutare a pulire il terreno, ma solo per avere un terreno pulito, non è quello di avere un giardino. Avrete bisogno di qualcosa di più.

Est e Ovest Shake Hands

Alla fine del 1970, terapeuti formati in metodi occidentali di psicoterapia si sono riuniti intorno a questa mistica controverso e hanno esplorato i metodi orientali di meditazione. Questo ha dato vita ad un esperimento unico.

Forse per la prima volta nella storia, psicoterapia occidentale e misticismo orientale si strinsero la mano. Con la guida di Osho, therapists using a wide spectrum of growth methods developed new ways of working with people, looking at the human psyche from a broader viewpoint.

Deeper insights became possible for everyone involved, including the therapists themselves and those participating in their workshops, seminars and trainings.

Therapists with different skills learned from each other and experimented with new forms of working with people, without needing to stay within the restrictive guidelines of each specific therapeutic discipline.

Of primary importance in this process was the eastern understanding of putting aside the personal ego and allowing a higher energy to manifest – beyond a therapist‘s own personal knowledge and skills.

There is a profound difference here that needs to be emphasized: La cultura occidentale coltiva l'io individuale, modo che le persone qualificate e di talento in tutte le professioni - politica, attività commerciale, medicina, La terapia - hanno la tendenza ad acquisire un senso di auto-importanza che accompagna il successo.

cultura orientale, d'altra parte, riguarda l'assenza di Io come un risultato di gran lunga superiore a autoesaltazione. Di conseguenza, nella comunità creata intorno Osho a Pune, India, c'era meno identificazione con status professionale, non da ultimo perché i ruoli e posti di lavoro sono flessibili e tendevano a cambiare rapidamente - un individuo che lavora come terapista in un momento potrebbe essere un cuoco o un detergente nella prossima.

Quando Osho aggiunto terapie occidentali per il suo lavoro ha personalmente monitorato ciò che stava accadendo in questi laboratori. Al termine di ogni corso, si è incontrato con i partecipanti del gruppo e la sua facilitatore, invitando tutti a condividere le loro esperienze e fare domande.

Terapisti imparato a esercitare il loro mestiere in un modo totalmente diverso. In un seminario specifico - dire, per esempio, Terapia Primal - un terapeuta avrebbe agito come guida ed essere in una posizione di autorità; ma, nel più ampio contesto della comunità, sia terapeuta e partecipante sarebbero imparando e sperimentando la meditazione insieme. C'era un senso di unità, con poca distinzione. Questo ha continuato ad essere il caso, molto tempo dopo la morte di Osho.

Fondamentale per questa comprensione è che la meditazione è un processo misterioso che non può essere quantificato, misurato, o anche capito dalla mente razionale - dal momento che è, Dopotutto, uno stato di non mente. So, even though a therapist has a valuable skill that can be of help to others, he has no greater status or maturity in a spiritual sense.

This revolutionary approach was supported by the fact that no therapist was paid for the work he did. Their work was given out of love and a wish to contribute to the community, supporting the greater priority of meditation.

The reader may wonder about the strange Indian names of the therapists who have contributed to this book. Some background will help: in the 70s, when people started gathering around Osho, he began to initiate them into sannyas. Traditionally, in India, a sannyasin is one who renounces the world and dedicates his life to meditation, changing his name and style of dress.

Osho’s revolutionary approach to sannyas was to remain ‘in the world’ – exploring relationships, attività commerciale, careers and on so – while learning through meditation to be free from attachments. He taught his new sannyasins to live life fully and joyfully, while at the same time seeking their own innermost ‘Buddha Nature’. He called his approach ‘Neo-Sannyas’ and asked his sannyasins to dress in the traditional orange colour and wear a necklace of wooden beads – called a mala – with a locket containing his portrait.

A person, who took sannyas in this way made a commitment with himself to meditate, declaring to the world that he was now ready to enter a new stream of consciousness, where the art of living life joyously and exploring meditation went hand-in-hand. It was not about withdrawing from the world, or being part of any religious group, or becoming a follower of any kind, but about learning to stand alone and unburdening oneself from past knowledge, traditions, religions….

In the late 80s, Osho declared it was no more important to have any outer symbol of this inner spiritual commitment, so the distinctive clothing, colour and mala were dropped. Now it is everyone’s choice to take a new name or keep the old one, but the commitment to meditation and self-inquiry is the same as ever.

Osho’s work went through many phases and so did the communes that evolved around him. Maybe never in history was there an experiment of such magnitude, dove le persone provenienti da tutti i ceti sociali e sfondi, da qualsiasi nazione, razza o cultura, riuniti intorno ad un mistico illuminato, creando il melting pot più diversi e senza precedenti.

Multiversity di Osho, che ha agito come l'organizzazione ombrello per il suo lavoro di terapia, iniziato in India nel 1974, poi spostato in 1982 con Osho ed i suoi sannyasin per Oregon, Stati Uniti d'America. In 1987, è tornato a Pune, dove notevolmente ampliato, che offre oltre 50 diversi tipi di terapia, corsi e sessioni per il corpo, mente e spirito. terapisti, gli operatori sanitari e gli artisti hanno condiviso le loro competenze, conoscenze e approfondimenti con l'altro.

arricchire l'esperienza

Al giorno d'oggi, terapeuti che una volta addestrati insieme a Pune lavorare di più sulla loro, senza essere connessi a una specifica comunità di Osho. Ancora, rimane un legame comune tra di loro, come il lettore scoprirà in questo libro.

Through years of sharing, co-operation and communion, while at the same time respecting uniqueness, these therapists have learned to appreciate the richness that can be brought to a comprehensive, multi-dimensional understanding of the human psyche.

Per esempio, during a bodywork training in Pune in the 90s, in a course that lasted several months, various teachers were introduced, covering a wide range of body-oriented therapies from strongly physical, deep-tissue massage to the most subtle energy work.

The teachers sharing their skills worked differently and sometimes plainly contradicted each other. Yet the programme’s facilitators had no problem with this paradoxical situation. They knew it would be an enriching experience and a challenge to help people find their own style of working.

Outside of the training, questi terapeuti avrebbero mandato clienti l'un l'altro e c'era una sensazione generale di lavorare insieme per uno scopo comune.

Ciò si è riflesso nella Osho Therapist Training, un processo di terapia della durata di 2-3 mesi, dove i vari terapisti hanno contribuito ad un unico corso a lungo termine, insegnare alla gente come lavorare con i clienti.

L'idea di creare questa compilation è venuto da quei tempi, quando molti terapisti di Osho hanno lavorato a stretto contatto. Questo libro presenta i loro approcci, che sono differenti ma complementari. Ogni copre un diverso aspetto dell'esperienza umana e offre un modello diverso della realtà dell'uomo.

Quei terapeuti selezionati sono stati con Osho per molto tempo e hanno sviluppato i propri stili personali. teoricamente, tutti potevano contribuire a un singolo Osho Therapist formazione che, infatti, un caleidoscopio di psicoterapia.

Al fine di mantenere il libro ad una lunghezza ragionevole e anche per evitare ripetizioni, il numero di terapisti che contribuiscono è stato limitato. Ciò non costituisce una valutazione di coloro che non sono stati invitati. Ci sono molti altri che avrebbe potuto fare altrettanto preziosi contributi.

Data l'unicità di ogni essere umano, il lettore è destinato a sentirsi più rapporto con alcuni stili terapeutici rispetto ad altri. Ancora, piuttosto che prendere un punto di vista comparativo, il lettore è invitato ad abbracciare diversi approcci che sono tutti parte di un movimento più grande verso la crescita della coscienza. L'approccio di Osho alla vita è multi-dimensionale, da qui il nome ‘Multiversity’.

Questo libro può essere letto in una sequenza diritta, ma non ha bisogno di essere. Each chapter stands on its own. Each chapter serves as an introduction to a way of working that may inspire you to explore deeper, perhaps even joining one of the courses that these therapists offer.

Beyond the Therapist-Client Relationship

Osho therapy gives dignity to human beings by understanding that answers to life’s existential problems come from inside, not outside. They arise from the deepest core of one’s own being, not from anyone else. At its best, therapy helps to remove obstacles in order to allow us to find our own answers.

In altre parole, consciousness is not a commodity that can be given. So the work of an Osho therapist is to create the right atmosphere in which the inherent wisdom and understanding of the client emerges into the open. The therapist functions more like a midwife. It is not a progress from here to there, but to a deeper and deeper here.

Ultimately, a therapist is not a guide who knows more than the client, but a friend who is aware that, even though he possesses a particular skill, he is essentially in the same boat.

In Osho’s words:

When the therapist and the patient are not two, when the therapist is not a therapist only and when the patient is not a patient anymore, but a deep ‘I-thou’ relationship arises, where the therapist is not trying to treat the person, when the patient is not looking at the therapist as separate from himself, in those rare moments therapy happens.

When the therapist has forgotten his knowledge and the patient has forgotten his illness and there is a dialog, a dialog of two beings. In that moment between the two, healing happens. And if it happens the therapist will know always that he functioned only as a vehicle of a divine force, of a divine healing. He will be as much grateful for the experience as the patient, in fact he will gain as much out of it as the patient.

osho-therapy

le radici dell`amore
Las raíces del Amor

In questo libro vengono esaminate le radici dell’amore nell’ambito della famiglia, della relazione tra genitori e figli e di quella tra uomo e donna. Il testo illustra le leggi che guidano il nostro comportamento all’interno di tali relazioni e individua cosa provoca sofferenza e cosa può consentirci di liberarcene; in altri termini, spiega come possiamo trasformare l’amore cieco in una forma di amore più consapevole.
Oltre a una sintesi chiara e di facile lettura dei concetti basilari e degli ultimi sviluppi del lavoro delle Costellazioni Familiari così come sono stati elaborati dal loro ideatore, Bert Hellinger, il lavoro include anche un’ampia casistica e una serie di esempi pratici tratti dalla vita quotidiana.
L’autore tiene corsi e programmi di formazione nel campo della terapia e della meditazione dal 1981 e si è specializzato in Costellazioni Familiari studiando personalmente con Hellinger. Da anni porta avanti il proprio lavoro di insegnante e formatore in più di quindici paesi al mondo, cosa che gli ha consentito di acquisire una profonda conoscenza di strutture familiari e contesti culturali molto diversi fra loro.
Le intuizioni originali di Hellinger vengono integrate dall’esperienza personale dell’autore e inserite in un contesto più ampio che comprende la meditazione e la crescita personale. Più che un testo sulla terapia, Le radici dell’amore rappresenta uno strumento per scoprire la propria autenticità e la propria natura individuale.
Si tratta di una lettura indicata sia per coloro che si avvicinano per la prima volta ai concetti delle Costellazioni Familiari sia per chi desidera utilizzare questo approccio nel proprio lavoro con gli altri e sente l’esigenza di una guida pratica da consultare.

Puoi ordinare il libro direttamente online cliccando sul link www.ibs.it

This is Svagito’s latest book on therapy and meditation and is now available in Italian under the title
Lo Zen e l’arte di fare terapia”.

Zen
Lo Zen e l’arte di fare terapia

This book presents a way of counseling that is rooted in meditation. It examines the core aspects of a spiritual approach to therapy, beyond method and technique, focusing on the essentials of how personal growth and transformation occur.
Important insights are offered to those who are interested in combining therapy and meditation, and who want to gain personal clarity and a new vision of how they work with people.
The principles described in this book can be applied to any form of therapy or counseling. Practical examples are given from the author’s own experience spanning more than 25 years as a therapist, una vasta gamma di clienti e molti paesi diversi.

Puoi ordinare il libro direttamente online cliccando sul link www.ibs.it

Meditazione guidata – Audio CD

Meditazione Guidate
Meditazione Guidate (Audio CD)

Questo CD contiene una raccolta di quattro brevi meditazioni guidate. Queste meditazioni possono essere fatte a casa o in qualsiasi altro luogo, dove si può rimanere indisturbati almeno per 15-20 minuti. Ogni meditazione è incentrata su un determinato argomento e può essere praticata indipendentemente dagli altri.

1. Onorare le radici della tua famiglia 21:19
2. Risvegliare la tua energia corporea 21:08
3. Completare una relazione 13:51
4. Guardare in una casa cinematografica 14:28
Totale 70:46 Min.[/accordion_toggle] [accordion_toggle title =”Come ordinare”] Puoi ordinare il libro direttamente dall'autore inviando una mail a:
premchetana@libero.it[/accordion_toggle]

le radici dell`amore
Las raíces del Amor

In questo libro vengono esaminate le radici dell’amore nell’ambito della famiglia, della relazione tra genitori e figli e di quella tra uomo e donna. Il testo illustra le leggi che guidano il nostro comportamento all’interno di tali relazioni e individua cosa provoca sofferenza e cosa può consentirci di liberarcene; in altri termini, spiega come possiamo trasformare l’amore cieco in una forma di amore più consapevole.
Oltre a una sintesi chiara e di facile lettura dei concetti basilari e degli ultimi sviluppi del lavoro delle Costellazioni Familiari così come sono stati elaborati dal loro ideatore, Bert Hellinger, il lavoro include anche un’ampia casistica e una serie di esempi pratici tratti dalla vita quotidiana.
L’autore tiene corsi e programmi di formazione nel campo della terapia e della meditazione dal 1981 e si è specializzato in Costellazioni Familiari studiando personalmente con Hellinger. Da anni porta avanti il proprio lavoro di insegnante e formatore in più di quindici paesi al mondo, cosa che gli ha consentito di acquisire una profonda conoscenza di strutture familiari e contesti culturali molto diversi fra loro.
Le intuizioni originali di Hellinger vengono integrate dall’esperienza personale dell’autore e inserite in un contesto più ampio che comprende la meditazione e la crescita personale. Più che un testo sulla terapia, Le radici dell’amore rappresenta uno strumento per scoprire la propria autenticità e la propria natura individuale.
Si tratta di una lettura indicata sia per coloro che si avvicinano per la prima volta ai concetti delle Costellazioni Familiari sia per chi desidera utilizzare questo approccio nel proprio lavoro con gli altri e sente l’esigenza di una guida pratica da consultare.

Puoi ordinare il libro direttamente online cliccando sul link www.ibs.it

This is Svagito’s latest book on therapy and meditation and is now available in Italian under the title
Lo Zen e l’arte di fare terapia”.

Zen
Lo Zen e l’arte di fare terapia

This book presents a way of counseling that is rooted in meditation. It examines the core aspects of a spiritual approach to therapy, beyond method and technique, focusing on the essentials of how personal growth and transformation occur.
Important insights are offered to those who are interested in combining therapy and meditation, and who want to gain personal clarity and a new vision of how they work with people.
The principles described in this book can be applied to any form of therapy or counseling. Practical examples are given from the author’s own experience spanning more than 25 years as a therapist, una vasta gamma di clienti e molti paesi diversi.

Puoi ordinare il libro direttamente online cliccando sul link www.ibs.it

Meditazione guidata – Audio CD

Meditazione Guidate
Meditazione Guidate (Audio CD)

Questo CD contiene una raccolta di quattro brevi meditazioni guidate. Queste meditazioni possono essere fatte a casa o in qualsiasi altro luogo, dove si può rimanere indisturbati almeno per 15-20 minuti. Ogni meditazione è incentrata su un determinato argomento e può essere praticata indipendentemente dagli altri.

1. Onorare le radici della tua famiglia 21:19
2. Risvegliare la tua energia corporea 21:08
3. Completare una relazione 13:51
4. Guardare in una casa cinematografica 14:28
Totale 70:46 Min.[/accordion_toggle] [accordion_toggle title =”Come ordinare”] Puoi ordinare il libro direttamente dall'autore inviando una mail a:
premchetana@libero.it[/accordion_toggle]

zen way cover

audio_cover